ELETTRORACING

FIA ALTERNATIVE ENERGIES CUP 2005

Date article: 17/07/05 Source: http://www.elettroracing.it
   

Il fato invece gioca duro con Alessandro Borella; partendo dalla pole Ale controlla gara 1 sino a quando la sfortuna ci mette lo zampino: cede la trasmissione e per il campione del mondo in carica non resta che stare a guardare i compagni di squadra Martini e Botta lottare sino all'ultimo metro con una felice novitÓ: il giovanissimo Falci! Figlio del costruttore della "violent violet", moto elettrica con cui Max Biaggi stabilý il record al Lingotto a Torino. Arrivo in volata Falci/Martini/Botta con una penalizzazione per abbattimento di birillo per Falci che viene retrocesso al secondo posto.

Ancora in salita gara 2 per Borella. Partendo in fondo alla griglia a causa del ritiro in gara 1 deve tirare per guadagnare la testa della corsa; ci riesce ma a metÓ dell'ultimo giro resta senza energia ed Ŕ ancora spettatore. Questa volta il giovane Falci non commette errori e vince ufficialmente la sua prima gara iridata mentre Martini con uno strategico secondo posto mette i sigilli al secondo titolo FIA alternative Cup per i kart BIREL-elettro Racing.

Resta gara 3 e finalmente il nostro campione mostra il livello professionale raggiunto: nuovamente in fondo alla griglia scatta all'attacco di 11 kart; Determinazione, tecnica e spettacolo e terzo arrivo in volata a 30 millesimi da Falci che alla prima gara probabilmente ha realizzato il sogno di tanti suoi coetanei! Complimenti a lui e al padre; 2 avversari con i fiocchi!